Buon giorno, sono una studentessa di scienze biologiche e studiando botanica ho trovato che il fiore che tutti spacciano per mimosa in realtà è solo il fiore di una specie di acacia, facente parte della famiglia delle Mimosacee. Mi hanno detto che il fiore “mimosa” vero e proprio è molto raro ed è di un colore bianco-viola. Vorrei cortesemente avere qualche informazione in piu’ e magari sapere dove posso trovarne una foto in rete.

[…]

Read more

Vorrei avere gentilmente delle informazioni riguardanti le reazioni di precipitazione con idrossido di sodio per l’analisi delle acque potabili. Il problema è scaturito dalla mia volontà di effettuare una semplice analisi dell’acqua (rubinetto), con una concentrazione di soda di 1M ottenendo un intenso precipitato bianco. Premetto che questa volontà è dovuta alla pessima qualità dell’acqua (puzza) erogata in questo periodo nel mio paese. La cosa mi sembra alquanto preoccupante e grave visto l’uso domestico di questo bene primario soprattutto alla luce di analisi di altre fonti di rubinetto eseguite personalmente con risultati negativi. Volevo avere suggerimenti su come devo comportarmi ed eventualmente se il caso di fare ulteriori analisi di laboratorio (sono un chimico), prima di fare controllare l’acqua alla USL. Ringrazio anticipatamente per l’attenzione prestata rimango in attesa di un Vostro chiarimento.

[…]

Read more

Vorrei delle informazioni sulle tanto discusse modifiche genetiche. Più precisamente vorrei sapere perché un vegetale geneticamente modificato non può essere considerato semplicemente un innesto. Una pesca noce, un mandarancio e molti altri prodotti ottenuti con innesti, sono organismi geneticamente modificati? Inoltre è vero che il nostro organismo non “assorbe” il DNA dei vegetali e che lo elimina? Quali sono allora i reali pericoli?

[…]

Read more

Desidero sapere se le acque solfuree che vengono utilizzate presso i centri termali per effettuare insufflazioni medicamentose a carico dell’apparato respiratorio superiore (naso, gola) debbano rispettare determinati paramenti batteriologici e chimici. Se sì cortesemente desidererei sapere a quale riferimento di legge devono sottostare le suddette acque oppure quali sono i limiti consentiti, in particolare quelli batteriologici (coliformi totali, streptococchi, coliformi fecali).

[…]

Read more

Nel libro “Life Beyton Earth” di Gerald Feinberg fisico e Robert Shapiro biochimico si valuta la possibilità che esista vita extraterrestre fondata non sul carbonio ma sul -plasma stellare-, -campi elettromagnetici-, sul -magnetismo delle stelle a neutroni- e altri sistemi molto insoliti. Visto che la vita e l’intelligenza, sono concetti a livello “software”, conta solo lo schema ossia l’organizzazione e non il supporto come cita anche il libro di Paul Davies “Dio e la nuova fisica”. Trovando estremamente affascinante l’argomento e con notevoli implicazioni anche filosofiche mi fa molto piacere un Vostro punto di vista.

[…]

Read more

Gentile Dott.sa Giardini, La ringrazio per la sua esaudiente risposta riguardo il funzionamento degli addolcitori a scambio ionico. Mi scuso se faccio un’altra domanda, che credo pero’ sia di interesse generale: purtroppo non so calcolare i milligrammi di sodio che vengono aggiunti a un litro di acqua che passa per l’addolcitore in quanto non conosco la quantita’ di calcio presente in un acqua di durezza media (come e’ quella della mia citta’), e quindi non posso, come Lei mi ha spiegato, calcolare i mg di un numero di moli di sodio doppie rispetto a quelle di calcio presenti nell’acqua di partenza, inoltre l’efficienza dell’addolcitore e’ del 100% circa, o lo scambio ionico coinvolge solo parte del Ca++? Potete gentilmente darmi dei valori indicativi, e soprattutto desidererei sapere se tale aumento di concentrazione di sodio è dal punto di vista medico irrilevante o puo’ costituire problemi in individui ipertesi che devono seguire una dieta iposodica. Adesso tali individui bevono normalmente l’acqua di rubinetto oltre a usarla per bollire e lavare le verdure, per fare il caffe’, ecc. In caso di installazione dell’addolcitore, sara’ necessario cambiare le abitudini alimentari e astenersi ad esempio dal bere l’acqua addolcita?

[…]

Read more

Liceo G.Veronese di Chioggia: Tra le tante teorie sull’origine della vita vi è anche quella che si rifà ai granuli d’argilla. Sembra che essi abbiano rivestito un ruolo molto importante, anche a partire dal fatto che essi evidenziano una affinità con gli amminoacidi sinistrorsi di cui sono costituiti gli organismi viventi. Qual è più precisamente il ruolo dell’argilla nelle fasi iniziali della vita?

[…]

Read more