Spesso i libri di chimica per le scuole superiori non chiariscono bene la differenza tra il legame ionico e quello covalente. In HCl l’atomo di idrogeno e quello di cloro sono legati in modo covalente (polare), eppure l’acido cloridrico in acqua si dissocia in H+ e Cl- e conduce l’elettricità come le specie ioniche… Più in generale, gli acidi sono composti ionici come le basi ? Qual è la differenza tra ionizzazione e dissociazione elettrolitica ?

Studiando la chimica da diversi testi (Gillespie e Kots-Purcell) abbiamo notato su questi testi una poca chiarezza su come, tramite la convenzione chimica del 1961 (o 59), si sia pervenuti ad un accordo sulla determinazione della massa atomica degli elementi sulla base del carbonio 12. Quando dico poca chiarezza mi riferisco alla non precisa corrispondenza di cifre riguardanti il peso del carbonio che è un pò più di 12 (12.01). Devo intendere questa mancata corrispondenza un effetto di una qualche media fra gli isotopi del carbonio o no? Ad aumentare questa confusione ho trovato un libro per istituti industriali dove persino il peso atomico del carbonio 12 è 12.01.