Salve, vorrei chiedere la sua opinione e quella della comunità scientifica riguardo al fenomeno della psicofonia (o transcomunicazione strumentale), cioè la possibilità di intercettare, di solito tramite una radio, voci o vere o proprie comunicazioni che molti reputano venire dall’aldilà. L’incredibilità di tutto ciò sta soprattutto nel fatto che vi sono ore e ore di registrazioni al riguardo, che provano l’esistenza di un nuovo fenomeno ancora inspiegabile. Faccio i complimenti per il sito e il servizio offerto.

[…]

Read more

Gentile Sig.Fuso, Le scrivo per farLe i miei complimenti per la chiarezza della sua rubrica e per porLe un quesito: all’ indirizzo Internet http://www.creazionismo.org/eco_creazionista/recensioni/rec03.htm l’ autore dell’ articolo afferma che nelle filippine sarebbero stati trovati i resti di uno scheletro di un essere umano alto più di 5 metri, così come sarebbero stati trovati i resti di altri scheletri di 4 metri e 3.35 metri in altre zone del pianeta. Potrebbe farmi sapere se Lei è a conoscenza di questi fatti e darmi qualche delucidazione in merito? Grazie mille C.M.

[…]

Read more

Complimentandomi per il sito, avrei una domanda da porre. Io sono un soggetto particolarmente sensibile all’inquinamento elettromagnetico, da poco tempo mi sono sposata e mio marito desidererebbe avere un letto in ferro battuto. Da alcune persone sono stata messa in guardia su possibili peggioramenti che questo tipo di letto potrebbe arrecare alla mia salute. Vorrei sapere da Voi se realmente un letto in ferro potrebbe accentuare la mia sensibilità verso questi problemi o se si tratta solo di voci inconsistenti. RingraziandoLa vivamente per la sua disponibilità, Le porgo cordiali saluti. Daniela Versaci

[…]

Read more

Sono uno psicologo ed avrei piacere di conoscere la vostra opinione a riguardo della PNL (Programmazione Neuro-Linguistica), una tecnica psicologica molto in voga in ambienti extra-accademici. Non sono un esperto della questione, da quanto ho letto mi sembra però di capire che tale teoria non abbia nessuna base scientifica seria né alcun valore sul piano epistemologico. Ciononostante è molto diffusa, soprattutto in ambito aziendale e nella formazione dei venditori. Cosa c’è di valido nella PNL?

[…]

Read more

Salve, la vostra risposta è stata più che semplice e corretta. Vorrei sapere però se le stesse cose valgono per Gesù Cristo con i suoi miracoli. Infatti in quel tempo non esisteva neanche il metodo scentifico ed è quindi probabile che ogni fenomeno pur essendo un fattore naturale veniva e viene tuttora interpretato come fenomeno miracolistico. Non si potrebbe avere per esempio l’idea che colui che veniva chiamato Gesù era solo un antico prestigiatore o perlomeno qualcuno che psicologicamente si credeve di essere il figlio di Dio? Cosa pensa la scienza sulla vita di Gesù Cristo anche se non si può fare una indagine diretta dato che questi fenomeni sono avvenuti duemila anni fa?

[…]

Read more

Nella trasmissione “RAI frontiere” si è parlato dei più recenti studi scientifici sulla sindone di Torino. L’istituto “Galileo Ferraris” ha eseguito una scannerizzazione del telo riscontrando che l’immagine è presente su un solo lato. Questo fatto, a loro dire, dimostrerebbe la falsità delle ipotesi di formazione dell’immagine mediante l’uso di oggetti riscaldati.A me sembra invece che l’ipotesi di V. Pesce Delfino resti ancora valida. Oppure mi sbaglio?Grazie per l’attenzione.

[…]

Read more

Ho recentemente visto una puntata del “costanzo show” dedicata alla religione e alla scienza, tra i vari ospiti, di cui non ho compreso i nomi, un “intuitivo” sosteneva che recentemente si e’ scoperto (grazie all’ aiuto dei computer), che la versione originale della bibbia e’ in realta’ un “codice cifrato” che ha predetto eventi realmente accaduti (come l’ assassinio di rabin) con straordinaria precisione. Voi che ne dite?

[…]

Read more

Sui sogni premonitori: 1) Alcune volte, quando una persona sogna e riceve dei numeri da una persona a essa cara, giocandoli vince. Cosa c’è di vero nei sogni di una persona che, nel futuro, poi si avverano nella realtà? 2) Anni fa avevo un cane che saltava sempre per essere preso in braccio o per giocare. Un giorno per sfortuna urtò con la testa su un mobile e svenne creandosi così un’ematoma a livello celebrale e poi morì. Mia figlia sognò dopo due giorni il cane che gli diede 5 numeri che noi giocammo e vincemmo una somma pari a quella che dovevamo usare per comprare un altro cane. Questo cane che adesso ho ancora, è nato lo stesso giorno che è morto quell’altro. È solo una coincidenza o è da attribuirsi ad un caso spirituale?

[…]

Read more

In un numero del dicembre 1998 della rivista “Scienza e Paranormale” Intitolato “Strano, ma vero” e’ descritto il caso di una bambina, Ilga Kirks, che poteva “ascoltare” il pensiero degli altri. Molti pensarono ad un fenomeno di telepatia, ma in seguito si scopri’ che la bambina era capace di riconoscere le vibrazioni dell’aria prodotte dai movimenti dell’apparato vocale, dato che l’atto di pensare si accompagna a movimenti muscolari di cui il pensatore non e’ consapevole e l’intero apparato vocale, comprese lingua e laringe, si muove. Si trattava quindi non di un fenomeno paranormale, ma di una forma di iperacuita’ sensoriale. Vorrei sapere se e’ stato sperimentalmente dimostrato che l’atto di pensare puo’ produrre vibrazioni dell’aria, forse si tratta di suoni di una particolare frequenza? Da un punto di vista scientifico, neurofisiologico, come si puo’ spiegare questa insolita iperacuita’ sensoriale?

[…]

Read more

Sono capitato in questo sito perche’ volevo sapere se c’era una influenza della luna sull’imbottigliamento del vino! Ho avuto la risposta. Di tutto quello che ho trovato scritto di altri argomenti sono d’accordo TRANNE sull’argomento Bioritmi. Posso dire con certezza che esaminando il mio bioritmo trascorso, ho riscontrato la precisione in cui gli avvenimenti importanti (che nell’arco di 50 anni come nel mio caso possono essere solo 7 o 8) si sono verificati puntualmente nei giorni probabili che indica la lettura del grafico. Ci sono stati altri avvenimenti importanti nella mia vita che saranno capitati al di fuori del grafico, ma QUELLI “veri” erano al posto giusto. Ora io non traccio piu’ grafici futuri per non essere influenzato. La mia considerazione ora e’ che “se deve succedere qualcosa succedera’ in uno di quei giorni critici che indicano i Bioritmi”. Vorrei sapere la vostra risposta. P.S.: Ho letto da qualche parte che da quando a Tokyo una Agenzia di Taxi ha applicato i turni di riposo ai conducenti secondo i loro bioritmi, gli incidenti sarebbero diminuiti del 30%.

[…]

Read more

Un articolo pubblicato su “Donna” (supplemento di “Repubblica” del 6 marzo) descrive l’agopuntura come una pratica curativa dall’efficacia ormai assodata, ingiustamente discriminata dall’ottusa scienza ufficiale (!). Tra l’altro si cita un esperimento condotto alla fine degli anni Ottanta presso l’istituto di Medicina nucleare dell’Ospedale Maggiore di Bologna da Carlo Maria Giovanardi, esperimento secondo cui “iniettando in un particolare punto un isotopo radioattivo, il tecnezio, è possibile seguirne il percorso esattamente lungo il meridiano. Se invece il tecnezio viene iniettato in un’area adiacente si forma una sorta di lago; la sostanza non si sposta lungo i canali energetici”. Altre prove sembrerebbero provenire dalle immagini prodotte con la Pet, che “mostrano che gli aghi modificano l’attività delle regioni del sistema nervoso centrale che coordinano la percezione del dolore” (Wen-Ching Liu, docente di Radiologia alla University of Medicine and Dentistry del New Jersey), e dall’esperimento di Streitberger (anestesista dell’Università di Heidelberg). Come valutare questi esperimenti?

[…]

Read more

Salve, ho scoperto il vs. sito per pura combinazione e siccome sono convinto che nulla e’ per caso vi voglio raccontare un fatto che mi e’ accaduto circa due anni fa. Premetto che cio’ che’ e’ accaduto non e’ accaduto solo a me a anche a mia moglie che era presente. Nel 1984 e’ morto mio padre, come sempre in questi casi si lasciano dietro domande e risposte mai fatte e mai ricevute. Comunque a parte qualche sogno premonitore non ho mai avuto certezza di un eventuale contatto. Cerchero’ a questo punto di spiegare cosa mi e’ successo: ci trovavamo io, mia moglie, mio figlio di 4 anni a dormire nella stanza da letto di mia madre a Genova, eravamo infatti in visita di cortesia. Durante la notte mi sveglia il pianto insistente di mio figlio che dormiva nel suo lettino trasportabile e, senza alzarmi dal letto nel buio della stanza vedo una luce circolare sfocata ma potente davanti ai miei occhi che (a questo punto entra in scena mia moglie che mi dice di avere la sensazione di una presenza nella stanza) diventando sempre piu’ piccola si dirige verso il soffitto e scompare. A questo punto mio figlio smette immediatamente di piangere e rassicurando mia moglie del fatto che non ci fosse nessuno nella stanza mi riaddormento senza dirle della “luce”, fra l’altro la cosa che mi ha fatto pensare e’ stato il senso di tranquillita’ che mi ha pervaso immediatamente dopo facendomi dormire senza paura. Al mattino mia moglie mi ricorda l’accaduto ed insiste nel dire che si era svegliata sentendo una presenza su di lei, come se una persona la stesse guardando, ma la cosa particolare fu che lei non aveva visto nessuna luce. Sinceramente non so cosa possa essere stato, vi escludo categoricamente che qualcuno possa essere entrato in casa in quanto oltre a noi in casa c’era anche mia madre che dormiva in un’altra stanza e che l’appartamento e’ provvisto d’inferriate alle finestre e di porta blindata (siamo a Genova!!) e comunque nulla mancava dalla casa, e l’anno scorso, su insistenza di un’amica, ho preso contatto con una persona che pratica scrittura medianica (Paola Bettali di Parma, la conoscete? se si, siete in grado di darmi notizie sulla sua affidabilita’?) e rivolgendo la domanda “se fosse stato mio padre ” la risposta fu : “….sono rimasto con voi in quel miracolo della pianta (?) e in quelle immagini che tu riesci a percepire…….tra il sonno e la veglia….” Questo e’ quanto, cosa e’ successo? P.s.: Mio padre mori’ nel 1984, si ammalo’ ad Agosto e mori a Dicembre, la cosa che mi ha segnato e’ stato che da Marzo del 1984, mentre era in procinto di lasciarci mio nonno (suo padre), io ebbi ripetuti sogni premonitori riguardando la morte del nonno ed in particolare di mio padre. Infatti feci piu’ sogni ricorrenti nei quali comunicavo a persone che mio padre stava morendo di cancro e a Marzo nessuno sospettava nulla in quanto mio padre fece, appunto a Marzo, una serie di esami presso un centro specializzato e il commento sull’esito degli esami fu “lei puo’ fare a 51 anni addirittura l’astronauta” …sic! Durante la malattia mio padre fece un sogno , ripetuto piu’ volte, che lo lascio’ interdetto , infatti lo racconto’ cosi’: “sapete ragazzi, a me e mio fratello, sono alcune notti che sogno che mi chiamate perche’ al telefono c’e’ il nonno che mi vuole parlare ma quando prendo la cornetta non c’e’ piu’ nessuno…”.

[…]

Read more

Salve, recentemente mi sono recato in Calabria e ho incontrato delle persone che sostenevano di togliere il malocchio alla gente, data la mia scarsa disposizione mentale non ho creduto a una sola parola di quanto mi dicevano. Un fatto pero’ mi ha incuriosito in quanto non riesco a spiegarmelo in termini chimico-fisici: durante la procedura di individuazione del malocchio esse facevano cadere alcune gocce d’olio in un piatto riempito di acqua contenente un pizzico di sale, contrariamente a quanto mi aspettavo l’olio sembrava scomparire dalla superficie dell’acqua. Potreste spiegare questo fenomeno?

[…]

Read more

Tempo fa, circa due anni fa, ho saputo che e’ stato pubblicato un libro che ha fatto andare su tutte le furie i prestigiatori di mezzo mondo. Erano svelati molti trucchi importanti. Poi, forse qualche lobby, o non so cosa, ha impedito la sua diffusione. Non se ne è saputo più nulla, ed io non ho fatto in tempo a segnarmi il nome dell’autore e della casa editrice. Vorrei sapere se e’ ancora in commercio questo libro o se esistono suoi sostituti.

[…]

Read more

Conosco una persona: dice che entra in trance, si mette in contatto con persone defunte ecc. La mia esperienza: lui convive con la madre della mia ragazza e non accetta il nostro rapporto, ero al telefono con lei, sicuramente si trovava a casa da sola, al termine della chiamata questa persona mi telefona. Sapeva tutto quello che ci siamo detti, persino l’ora in cui avremmo dovuto incontrarci la sera. E’ possibile questo?

[…]

Read more

Ho sentito dire riguardo all’agricoltura “biodinamica” che le piante coltivate in particolari condizioni (tenendo conto anche dei ritmi cosmici) possiedono una loro “energia vitale” che sembrerebbe essere determinabile studiando la cristallografia in soluzione acquosa di cloruro di rame (ci deve essere un unico centro di ramificazione nelle cristallizzazioni) o studiando l’emissione di fotoni. Vorrei saperne di più su questa teoria e soprattutto se sono stati fatti tentativi di spiegare fisiologicamente questa diversa cristallizzazione.

[…]

Read more

Ho seguito con grande interesse le risposte date dal Dott. Silvano Fuso soprattutto in relazione ai temi ufologici. Ne condivido pienamente i contenuti. Vorrei comunque conoscere a riguardo la sua opinione sui cosiddetti Microimpianti estratti, secondo alcuni gruppi di ufologi, dai corpi di soggetti ritenuti rapiti da alieni. Questi Microimpianti, se esistono, sono davvero stati studiati o non ne esiste traccia nella documentazione scientifica? Insomma: questi frammenti esistono oppure no? E chi li ha esaminati? Con quali risultati?

[…]

Read more

Mi chiamo Valentino, volevo farle appunto una domanda su di una esperienza vissuta poco tempo fa. Esattamente domenica 25/01/1998. Tutto è nato dopo aver letto delle informazioni sul fantasma di Vittorio Emanuele II che si aggira nella Reggia di Venaria. Dopo varie discussioni con la mia ragazza ed un mio amico, presi dalla curiosità, domenica sera ci siamo recati al castello e ci siamo appostati lì davanti; ed erano le 23.00. Dopo circa 10 minuti che parlavamo, io mi sono accorto che in una finestrella del sottotetto c’era qualcosa che si muoveva. Ho avvisato anche gli altri due e abbiamo potuto osservare, a parer mio, una cosa eccezionale. Vedemmo una forma non bene definita di colore bianco-grigiastro che si muoveva e si nascondeva all’interno della stanza. Il fenomeno è durato per tutto il tempo che siamo rimasti lì, cioè circa 20 minuti. Io, preso un po’ dallo scetticismo son voluto scendere dalla macchina ed avvicinarmi il più possibile, sono arrivato a neanche 30 mt dalla finestra e la sagoma continuava a essere lì e a fare il suo movimento. Ci è parso quasi che fosse lui che ci stesse spiando invece che noi. Abbiamo fatto tutti i ragionamenti possibili, ma niente reggeva, solo la teoria del fantasma. Ed è proprio di questo che a me piacerebbe avere conferma, se è vero che lo abbiamo visto oppure no? e se non è vero cosa poteva Essere? Volevo anche precisare che io non sono estraneo all’ambiente del paranormale, infatti leggo i tarocchi ed ho fatto lunghi studi sull’occultismo e sul paranormale.

[…]

Read more

Caro dott. Silvano Fuso credo che esistano altre civiltà più evolute della nostra. Cinquecento anni fa circa si credeva che la Terra fosse piatta e che esistesse un solo continente, fino a quando non fu scoperto il continente americano e ancor prima Galileo fu considerato un eretico. Penso che oggi l’Umanità non sia ancora pronta per comprendere appieno le conoscenze dell’universo. Non capisco come si possa essere così scettici quando non conosciamo neppure i confini della nostra galassia.

[…]

Read more