News originale in inglese: 2000-14 - Immagini e filmati

Silhouettes galattiche

Questa immagine mostra l’eccezionale coppia di galassie chiamata NGC 3314. In questo particolarissimo caso una galassia spirale si trova esattamente sovrapposta ad un’altra grande spirale. Questo fortuito allineamento ci permette di distinguere il materiale oscuro dei bracci di spirale della galassia di fronte, rispetto al bagliore della galassia sullo sfondo. Ciò consente di localizzare le nubi polverose e di misurare il grado di assorbimento di luce. Da notare il cambiamento da oscuro a luminoso dei bracci della galassia in primo piano, quando essi si proiettano sullo spazio, rispetto a quando si proiettano sulla galassia retrostante.

NGC 3314 si trova a circa 140 milioni di anni-luce dalla Terra, in direzione della costellazione dell’Idra, nell’emisfero celeste Sud. Le stelle di colore azzurro che formano una struttura a forma di girandola al centro della galassia in primo piano si sono formate recentemente dal gas interstellare e dalle polveri.

In molte galassie, le polveri interstellari si trovano solo nelle stesse regioni dove si sono formate le stelle blu. Tuttavia, nella galassia in primo piano NGC 3314a, ci sono numerosi filamenti oscuri che non sono associati ad alcuna stella giovane. La piccola striscia rossa presso il centro dell’immagine è il nucleo della galassia di sfondo, NGC 3314b. Esso appare di colore rosso per lo stesso motivo che rende rosso il Sole al tramonto. Quando la luce passa attraverso un volume che contiene piccole particelle (le molecole di ossigeno nell’atmosfera terrestre, oppure le polveri interstellari nelle galassie) la luce blu viene diffusa in tutte le direzioni, pertanto viene trasmessa prevalentemente la componente rossa.