Qual è l’acido più potente che esista? come si fa a maneggiarlo e trasportarlo?

Non si può affermare categoricamente che un acido è
più potente di tutti gli altri. Questo perchè un acido
può essere molto potente se usato in acqua e molto poco
potente se usato in alcool. 

La forza di un acido dipende dall’ambiente in cui
viene usato (alcolico, acquoso, ecc) e dalla costanti di
dissociazione acida. 

Se si volesse entrare in dettaglio potremmo affermare
addirittura che non esistono acidi e basi in senso
assoluto, ma composti che in certi ambienti si comportano
da acidi e da basi e che in un ambiente particolare, la
comune Soda Caustica (una base) si comporta da
acido. 

Non entrando in merito all’argomento della
classificazione di acidi e basi, posso affermare che un
acido molto potente è l’Acido Solforico, ma ancora più
potenti sono le miscele di Acido Nitrico e Acido
Solforico o addirittura l’Acqua Regia (Acido Nitrico e
Acido Cloridrico). 

Faccio notare che l’azione dell’acido avviene, poichè
la molecola della sostanza acida, porterò ad esempio
l’acido Nitrico HNO3, in soluzione acquosa si
dissocia in: 

                                        
HNO3 => H+ + NO3 
 

 H+(o
meglio H3O+
) è in effetti la “parte” acida della
molecola, cioè  H3O+si comporta da
acido nei confronti di 
NO3
, (teoria di
Bronsted-Lowry molto, molto semplificata). 

Da cui posso affermare che in effetti, in soluzione
acquosa, l’acido più potente è H3O+

L’acido solforico ha una particolarità. Essendo la
sua formula H2SO4, in soluzione
acquosa ha la capacità di dissociarsi per due  volte: 

                                 H2SO4=>
H+ + HSO4 <=>H+
+ SO42- 
 

Questi acidi si chiamano poliprotici 

Per gli usi comuni comunque possiamo considerare acidi
molto forti i seguenti: 

Acido Solforico, Acido Nitrico, Acido
Cloridrico. 

Tutti questi acidi hanno la medesima forza (vedi
costante di dissociazione). 

Per il loro trasporto si impiegano generalmente
contenitori in vetro o plastica, protetti dagli urti.Se
si vuole prelevare in piccole quantità si utilizzano in
generale le pipette munite di aspiratore, si deve
maneggiare sempre con guanti, e occhiali di sicurezza
(QUESTI SEMPRE!!!) possibilmente indossando sopra gli
abiti un grembiule di gomma.