Sui testi scolastici, anche universitari, si legge che l’ origine del calore che sprigiona dal centro della Terra è da attribuirsi alle collisioni con altri corpi (molto numerosi 4.6mld di anni fa), alla compressione quindi all’ aumento di pressione e al decadimento radioattivo di certi elementi. Il calore che ancora oggi fa della Terra un pianeta “geologicamente vivo” è solo quanto resta di quello iniziale o ci sono altri meccanismi che lo alimentano? Se non ci sono, quanto ci vorrà perché la Terra si raffreddi?

[…]

Read more

Sono un’appassionata di Africa in genere e dell’Etiopia in particolare. Ho letto su una pubblicazione della FAO che i maggiori problemi ambientali dell’Etiopia sono legati all’erosione del territorio, causata dalla massiccia deforestazione e dalla “sovrapastorizia”, cioè il superamento delle “capacità di carico” di queste terre destinate al pascolo. Mi piacerebbe sapere in che modo il bestiame “impatta” sul territorio, ossia come il pascolo eccessivo può rovinare un terreno.

[…]

Read more

Se è vero che il tasso di decadimento radioattivo non dipende dalle condizioni chimiche e di temperatura, come si può calcolare l’età di formazione di una roccia valutandone il contenuto di isotopi radioattivi? Cioè, il fatto che la roccia si sia formata per solidificazione del magma dieci milioni di anni fa o cento, non dovrebbe essere influente. Sia nella roccia che nel magma da cui essa deriva, il decadimento continua parallelamente allo stesso modo…

[…]

Read more

Sono una studentessa della facolta’ di architettura e ho bisogno di avere notizie circa le caratteristiche delle ROCCE ERUTTIVE e circa le PATOLOGIE DELLE PIETRE, in quanto questa ricerca e’ per l’esame di Restauro in cui noi studiamo come “curare” gli edifici, pertanto ora stiamo focalizzando l’attenzione su edifici costruiti in pietra. Spero possa aiutarmi oppure dirmi dove posso dirigere la mia ricerca o quali testi consultare (non troppo tecnici ed incomprensibili!).

[…]

Read more